Foster Wallance, Calvino e la discarica

Parlare di Wallance non è facile. Cioè della sua letteratura. Io ci sono capitato dopo aver letto quel bel libro di wood che trovate qui nella mia libreria.

Per parlare di lui, di Wallance, è necessario porsi ad alcune domande: quanta roba bisogna mettere in una pagina per renderla veritiera?

E’ possibile nello stesso romanzo scrivere con stili completamente diversi e fare in modo che stiano in piedi, tutti assieme, appoggiandosi l’un l’altro?

E’ possibile scrivere della complessità della semplice vita fatta di gesti minimi? Cominciamo con il dire che alla prima domanda non c’è una risposta esatta: Calvino scriveva per sottrazione, puliva delle pietre preziose fino a renderle lucide, Foster Wallance invece accatasta, con intelligenza, fino a dare il meraviglioso spettacolo di una discarica che a guardarla bene è sempre affascinante perché è un mucchio di storie. La sua narrativa è ricca, ricchissima di dettagli ma straordinariamente puntuale. E’ la vita, mi veniva da pensare, perché la vita è piena di dettagli, complessa e ricca, ma straordinariamente sempre dritta sul bersaglio.

E’ possibile scrivere testi con stili diversi? Si questo libro lo dimostra: ci sono monologhi, dialoghi surreali, dialoghi intelligenti, descrizioni di centralini, spiegazioni filosofiche ….  Si è possibile scrivere complessa come fosse la vita ma con piccoli gesti semplici. Una nota sulla traduzione; il lavoro fatto da Sergio Claudio Perroni deve essere stato veramente encomiabile e lo ringrazio per la resa di questo libro ma mi sfugge il significato di due verbi ormai desueti come prillare e guatare.

Lascia un commento

2 commenti

  1. Atlante dell’umanità in codice binario #0 « MatteoBarbiero Weblog
  2. Il giallo che non c’è | Matteo Barbiero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: