Il fingere di essere eterni, indistruttibili e stupidi.

“Nasciamo, per così dire, provvisoriamente, da qualche parte; soltanto a poco a poco andiamo componendo in noi il luogo della nostra origine, per nascervi dopo, e ogni giorno più definitivamente.” [R. M. Rilke]

Nasciamo da qualche parte e fingiamo. Per molte tempo nella vita fingiamo di non sapere. Ne parliamo spesso, ma se la consapevolezza ci sfiora, velocemente giriamo il viso.

Fingiamo di essere indistruttibili. E, senza pensarci, ad un certo punto non fingiamo più, ma sentiamo di avere tutto: l’energia, la forza e il coraggio della vita. In quei pochi anni ci buttiamo dentro complicazioni assurde con la sensazione di poterne uscire senza cicatrici.

Invece le ferite ci sono, ma siamo talmente presenti a noi stessi da non sentire nulla, da guarire in fretta, forse. Quegli anni non sono un percorso, ma una discesa rapida urlando come pazzi. Il paesaggio scorre velocissimo.

Poi, lentamente, ci si accorge che tutto rallenta. Il paesaggio diventa più nitido e noi scopriamo di essere meno agili, ma abbiamo acquisito una vista più acuta, un gusto per le cose costruite con testa e non solo con energia. Abbiamo parole più spesse, un tempo diverso.

Siamo nati da qualche parte nella Vita e, lentamente, ci facciamo, pezzo per pezzo, giorno dopo giorno.

Fino ad un momento, uno e uno solo, in cui capiamo che tutto tornerà da dove è venuto. L’energia tornerà in grembo alla Vita e nulla più.

Per molte tempo fingiamo di essere stupidi e credere davvero di essere eterni. Ma anche se voi avete capito, in un lampo subito scomparso, siate indulgenti con chi ancora crede di essere padrone del proprio respiro.

Lasciateli stupidi e felici nella loro folle corsa; audace e coraggiosa.

Guardateli correre, sorridete e godetene come ne gode la Vita.

Articolo successivo
Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: