Secondo ospite: Manuel Barizza

Eccoci al secondo ospite del blog: Manuel Barizza. Si, proprio nome e cognome perché lui è diretto, come il suo sguardo, le sue battute taglienti e la sua ironia. La prima volta che lo incontri non è che stia subito tanto simpatico, anzi. Sembra un po’ supponente e poi scopri che è anche Interista, ma di quelli duri e puri. Di quelli che non si abbandona mai l’amata, l’Inter, altro discorso per la moglie, ma lei lo sapeva quando se l’è sposato. Di quelli talmente convinti che è anche capace, adesso che la squadra non gira, di piegare cosa ci sia che non va…

Nonostante l’Inter io ho scoperto il suo talento quando ha risposto a un mio racconto lasciato aperto con un seguito altrettanto interessante… un gioco che vorremmo continuare. Secondo me il suo talento sta nella costruzione del testo, anche con elementi imposti come quella volta del racconto, perché in fondo è un pignolo rompiscatole. Se nel tempo si divertisse e si arricchisse di vocaboli potrebbe essere una scommessa interessante…

A voi … (il suo post lo pubblichiamo domani sera)

Articolo precedente
Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: