Tra un anno…

 mappamondo 
Sto scrivendo una lettera che qualcuno dovrebbe leggere tra 1
anno. Difficile e affascinante questo dialogo con la persona a cui è indirizzata. Un delicato equilibrio tra dire e non dire, racconto dell’accaduto e speranza di quello che potrebbe succedere. Un continuo salto tra il presente e il condizionale.Un azzardo linguisitico e nella testa hai una specie di corto circuito e capisci che non siamo fatti per azzardare il futuro e di come come la nostra mente sia programmata per un acquerello leggero. Non di più.

Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: